Roma Art Magazine | Summertime 2019: il meglio del jazz a Roma | Roma Art Magazine

Summertime 2019: il meglio del jazz lo trovate a Roma

Luglio 3, 2019
|

Anche quest’anno in scena il Summertime, edizione 2019, in collaborazione con I Concerti del Parco, e il suo poliedrico cartellone che animerà la Casa del Jazz a Roma per oltre un mese. Lo spettacolo, con inaugurazione fissata per il 24 giugno, si concluderà il 1 agosto, offrendo oltre 30 appuntamenti tra concerti e spettacoli.

Presentato il 4 giugno, il cartellone include una programmazione variegata e ricca di appuntamenti importanti che allieteranno la platea del palcoscenico, per l’occasione allestito per il quarto anno consecutivo nel parco di Villa Osio della “Casa del Jazz“. Il programma riconferma la manifestazione come luogo realmente stimolante a livello musicale e culturale. Giunta alla sua ventinovesima edizione, ospita anche quest’anno nomi di spicco del panorama Jazz, sia italiano che internazionale, e moltissimi originalissimi spettacoli, il tutto avvolto nella suggestiva cornice del Parco, con un’acustica senza eguali nella Capitale.

Jazz, blues, tango, soul, funky e musiche del mediterraneo faranno bella mostra di loro nella manifestazione promossa dall’ Assessorato alla Crescita Culturale (Roma Capitale), offrendo uno spettacolo multidisciplinare di grande prestigio. Ecco alcuni dei nomi presenti nella programmazione:

  • Gary Clark JR, chitarrista e cantante Statunitense
  • Bill Frisell, chitarrista e compositore Statunitense, considerato uno dei più rappresentativi della sua generazione.
  • Steve Gadd, uno dei batteristi Statunitensi più influenti di tutti i tempi.
  • Charles Lloyd, sassofonista e compositore sempre Statunitense, suona principalmente sassofono e flauto, nonostante sia un polistrumentista
  • Sarah Jane Morris, una delle regine del R&B britannico
  • Paolo Fresu, trombettista e flicornista italiano
  • Neri Marcorè, il poliedrico artista italiano, cantante, atttore, conduttore televisivo e imitatore.
  • Sergio Cammariere, celebre cantautore italiano parente di Rino Gaetano
  • e tanti altri artisti provenienti da ogni parte del mondo, come Filippo Timi, Omar Sosa, Incognito, Orchestra di Piazza Vittorio, etc…

La manifestazione, divenuta oramai un riferimento imprescindibile per il Jazz, fa parte dell’Estate Romana 2019 ed è realizzata tra l’altro in collaborazione con la Siae. Summertime riscuote anno dopo anno un crescente successo e apprezzamento da parte del pubblico, soprattutto per la cura maniacale con la quale vengono scelti i nomi degli artisti.

Summertime 2019, oltre ad essere promossa dalla già citata Siae, è sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MIBAC), e dalla Regione Lazio (Direzione Regionale Cultura e Politiche Giovanili).

Sono disponibili molte convenzioni e promozioni, offerte per studenti, giovani under 30, per gli over 65 e pacchetti famiglia compresa la possibilità di acquistare l’abbonamento, disponibile presso i botteghini dell’Auditorium e della Casa del Jazz che prevede uno sconto del 20% per 5 serate a scelta. Per maggiori informazioni è possibile scrivere a promozione@musicaperroma.it.

Il meglio del Jazz vi attende quindi come ogni estate a Roma, nella fantastica cornice del parco di Villa Osio. Non mancate!